Il Laboratory on Longevity and Ageing (LoLA) è un network di ricercatori provenienti da diverse discipline che si interessano di tematiche relative all’invecchiamento della popolazione e alla longevità. Scopo primario del laboratorio è una migliore comprensione delle conseguenze demografiche, sociali ed economiche del progressivo allungamento della vita.

La crescente longevità ed uno stato di salute migliore della popolazione pone all’Italia, ed in generale alle società europee, una sfida importante per l’invecchiamento attivo ed in salute e per il sistema di welfare. LoLA si propone come un laboratorio per discutere questi grandi cambiamenti demografici offrendo, da una parte, risultati di ricerca e di analisi critica alle istituzioni; dall’altra, partecipando a progetti nazionali ed internazionali come network multidisciplinare dello studio dell’invecchiamento.

I temi specifici affrontati da LoLA spaziano dalle dinamiche e dalle prospettive future della salute e della sopravvivenza, delle relazioni intergenerazionali, del benessere, delle sistemazioni abitative, del lavoro, delle pensioni, delle politiche fiscali; alle strategie per l’invecchiamento attivo, alle politiche del lavoro, alle politiche per una salute più equa e un sistema sanitario più sostenibile.

Aderiscono al Laboratorio i seguenti Dipartimenti e Università:

Sapienza, Università di RomaDipartimento di Scienze Statistiche
Sapienza, Università di RomaDipartimento di Metodi e Modelli per l’Economia, il Territorio e la Finanza
Università Roma TreDipartimento di Giurisprudenza
Alma Mater Studiorum, BolognaDipartimento di Scienze Politiche e Sociali
Università degli Studi di PadovaDipartimento di Scienze Statistiche
Università degli Studi del MoliseDipartimento di Economia
Università Cattolica del Sacro Cuore, MilanoDipartimento di Scienze Statistiche
Libera Università di BolzanoFacoltà di Scienze della Formazione